IL COMITATO IN BIANCO E NERO PER LA GUINEA BISSAU AFRICA

Nato nel 2001 dall’instancabile lavoro di un gruppo di amici di Pontassieve e dintorni, il Comitato in Bianco e Nero organizza eventi musicali ed enogastronomici in tutta la Valdisieve con lo scopo di sostenere la missione di Suor Maria Valeria Amato, da più di 20 anni presente in Guinea Bissau.


I progetti di cooperazione portati avanti dalla suora pontassievese e dalle sue sorelle sono rivolti alla creazione di strutture sanitarie ed educative. Un primo progetto sostenuto dal Comitato è stato realizzato a Quinhamel, dove la missione ha costruito una scuola e un ospedale con tanto di reparto maternità e ambulatorio dentistico.

L’impegno di Suor Valeria si è poi spostato a Cumura, dove è stato potenziato il lebbrosario gestito dai Frati Francescani, con un nuovo padiglione per i malati di AIDS e di tubercolosi, ed è stato costruito un nuovo ospedale, ad oggi la struttura più efficiente del paese.

Dal 2014 le energie di Suor Valeria e del Comitato si sono concentrate sulla creazione di un Distretto Sanitario nel villaggio di Nhacra, a 25 km dalla capitale Bissau. Nel corso di questi ultimi anni abbiamo visto crescere questo incredibile progetto, che ad oggi conta numerosi ambulatori di assistenza ai malati, ai bambini e alle donne in gravidanza, una cucina, un magazzino di stoccaggio medicinali, un’ala dedicata agli alloggi delle Suore e dei volontari nonchè un nuovo ed efficiente reparto maternità.

Il Comitato in Bianco e Nero sostiene i progetti di Suor Valeria con l’invio di fondi e materiali destinati alla struttura, ai malati e ai bambini delle scuole, raccolti in occasione di eventi culturali che coinvolgono il tessuto sociale locale, trasformando la solidarietà in esperienza di condivisione e divertimento.

Il prossimo passo sarà quello di potenziare il Distretto dando vita ad una scuola materna, un progetto educativo che offra consapevolezza e
speranza nel futuro.