Progetti

Logo Wilnne Mames
  1. Il continuo miglioramento dei servizi offerti dall’ Hospital Catarina Troiani si inserisce all’interno di un progetto più ampio che sta portando avanti il Comitato in Bianco e Nero insieme a Suor Valeria: la realizzazione di un complesso scolastico, che permetterà ai bambini nati all’interno dell’ospedale e non solo, di ricevere un’assistenza continuativa lungo tutto il percorso della loro infanzia e oltre. In Guinea-Bissau un ciclo scolastico dura 11 anni, ed è formato da una scuola primaria, della durata di 6 anni, e da una scuola secondaria divisa in due cicli, di 3 e 2 anni. Il progetto, realizzato in collaborazione con Cle Costruzioni comprenderà una serie di edifici indipendenti, ognuno dei quali ospiterà le aule dedicate ai diversi cicli educativi oltre che una scuola materna per i più piccoli. Verranno realizzate anche altre due strutture adiacenti: una dedicata ai servizi sanitari e alla cucina in cui verranno serviti i pasti in pausa pranzo, e un’altra che comprenderà una sala in cui le maestre potranno disporre di computer e biblioteca. L’intero complesso avrà una superficie di 250/280 mq e avrà un costo di circa 150.000 euro. I materiali necessari alla realizzazione dell’edificio saranno in parte acquistati in loco e in parte spediti dall’Italia tramite container.
    I lavori verrano realizzati interamente da imprese locali e verranno seguiti in maniera continuativa dallo staff tecnico volontario del Comitato in Bianco e Nero. Oltre alla scuola verrà realizzata anche una struttura abitativa a favore delle Suore Missionarie e del personale dell’ospedale, una residenza che permetterà di dar vita ad una comunità solida e permanente, attiva sia sul fronte sanitario che su quello educativo e sociale. La struttura avrà un costo di circa 150.000 euro una superficie di circa 400mq, e comprenderà 12 camere con servizi, una biblioteca, una sala riunioni, una cappella, una cucina, una sala da pranzo, una lavanderia più loggiati e spazi esterni. Verrà installato un impianto fotovoltaico come quello già presente in modo da rendere la Missione sostenibile al 100%. Oltre ad offrire un adeguato servizio sanitario, la realizzazione della struttura abitativa avrà come conseguenza diretta l’ampliamento della capacità ricettiva dell’ospedale e del personale impiegato, il conseguente implemento del servizio di assistenza ai degenti e la creazione di una prospettiva futura per le generazioni più giovani.

Wilnne Mames N’ba: in lingua Balanta significa “Grazie a voi ci siamo fermati qui”.

Unisciti a noi

Puoi mettere un like alla nostra pagina per ricevere notizie dalla missione a Nhacra e aggiornamenti sui nostri eventi in Toscana.

Diventa nostro follower su Instagram, potrai vedere le foto dei nostri eventi e della Missione in tempo reale

Qualsiasi donazione, non importa se grande o piccola, è un aiuto concreto alla realizzazione dei progetti umanitari in Guinea Bissau.

Sostienici nelle nostre iniziative in Valdisieve, aiutandoci nell'organizzazione o semplicemente partecipando agli eventi.

Ciò che cresce lentamente mette radici profonde